Spaghetti alla Nerano

Difficoltà: 1 calice




Questo lunedì tutti ai fornelli per un’altra ricetta direttamente dalla nostra dispensa, gli spaghetti alla Nerano!

Prima però chiudete gli occhi per un attimo e immaginate la scena: l’azzurro delle giornate terse, il cielo e il mare che si confondono all’orizzonte, le scogliere a picco sul golfo, e tutt’intorno il fruscio delle onde e il profumo della salsedine. E voi su una terrazza dal panorama invidiabile, circondati dal giallo dei limoni e dai colori delle ceramiche, mentre nell’aria risuona un ritornello che fa accussì: «Vide ‘o mare quante bello, spira tantu sentimento…».

Ecco, se anche voi sognate tutto l’anno le atmosfere dell’estate in costiera, non dovete far altro che dedicarvi alla preparazione di questo classico della cucina campana. Inventata negli anni Cinquanta, la ricetta nasce tra i fuochi di un ristorante di Marina di Nerano e accosta ingredienti molto semplici: zucchine, basilico e provolone del Monaco, un caciocavallo di media stagionatura, dal sapore intenso e leggermente piccante, tipico di Agerola.

La sentite già quella canzone risuonare nelle orecchie?


#caliceamalficoast#Lericettedellunedì#cooking#ricette#amalficoast#food#nerano

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti